stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Gemini non centra i 3 punti, solo un pari nel derby salvezza contro il Paceco
ECCELLENZA

Il Gemini non centra i 3 punti, solo un pari nel derby salvezza contro il Paceco

di

SAN GIOVANNI GEMINI. Il San Giovanni Gemini stecca l’appuntamento coi tre punti davanti al pubblico del «Nino Lo Bue». Il match salvezza contro una diretta concorrente, il Paceco, finisce 3-3: un risultato che lascia l’amaro in bocca e tanta delusione ai biancorossi. Una partita «pazza», divertente e ricchissima di emozioni. Il pareggio arriva tutto in rimonta per la banda sangiovannese, che alla vigilia si era posto l’obiettivo di vincere per risalire la china. Così non è stato, merito di una squadra trapanese ordinata, precisa e determinata nell’uscire a testa alta. La giovane matricola del campionato ha dimostrato di essere una formazione in salute ed ha veramente assaporato il gusto dei tre punti, svaniti nel corso della ripresa grazie ad una caparbia reazione degli uomini di Riccardo Chico.

L’inizio di gara dei biancorossi è catastrofico. Il Paceco fa subito capire di essere in gran giornata, specialmente nel reparto offensivo. Al 2’, in una disattenzione dei locali, ci pensa l’esperto Iovino a sbloccare la gara in favore dei suoi: precisa la conclusione che s’insacca alle spalle di Chimenti. Reazione biancorossa al 16’: Rappa dalla distanza impegna non poco Mistretta che si salva in due tempi. Minuto 24’: pallone in area e Russo del Paceco sigla il raddoppio tra le proteste dei padroni di casa che reclamano un tocco con la mano. Il San Giovanni Gemini è tuttavia vivo ed anche sprecone sottoporta.

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X