stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Canicattì, due giorni dedicati alla memoria del beato Livatino
ASSOCIAZIONE PASFA

Canicattì, due giorni dedicati alla memoria del beato Livatino

di

Al via oggi, a Canicattì, la due giorni dedicata al Beato Livatino organizzata dalla presidenza nazionale del Pasfa, l'associazione per l'Assistenza Spirituale alle Forze Armate.

La due giorni si aprirà con un omaggio alla "Stele Livatino" di contrada San Benedetto alle porte di Agrigento dove venne ucciso il 21 settembre 1990 il magistrato Martire di Canicattì ed una visita alla chiesa di San Domenico. Una due giorni intensa tra incontri pubblici e privati della presidenza e dei soci del Pasfa. Gli impegni tra Canicattì ed Agrigento proseguiranno anche nel pomeriggio di oggi. I momenti più importanti comunque saranno domani quando a Canicattì arriveranno tutte le delegazioni. Sarà l’Ordinario Militare per l'Italia, Arcivescovo monsignor Santo Marcianò, domani a presiedere la solenne concelebrazione nella chiesa S. Domenico frequentata dalla famiglia Livatino. In questa chiesa nel 1988 l’allora sostituto procuratore di Agrigento Livatino ricevette il sacramento della Confermazione cioè la cresima. Domani mattina i soci visiteranno la "Cappella Livatino Corbo" dove riposano le spoglie del magistrato e gli altri luoghi cittadini che lo videro protagonista. Alle 16 incontro con don Giuseppe Livatino, postulatore diocesano della "causa Livatino", ed i componenti il direttivo dell'associazione "Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino Onlus" che da sempre si occupa di mantenere viva la figura del primo magistrato elevato agli onori degli altari. I soci Pasfa e le massime autorità politiche, militari e religiose quindi parteciperanno nella chiesa San Domenico con inizio alle ore 18 alla solenne concelebrazione presieduta da Monsignor Marcianò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X