stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crisi politica a Montallegro, il sindaco Scalia si dimette
COMUNE

Crisi politica a Montallegro, il sindaco Scalia si dimette

di
montallegro, Caterina Scalia, Agrigento, Politica
Caterina Scalia

Arrivano come un fulmine a ciel sereno le dimissioni del sindaco Caterina Scalia a Montallegro. «Comunico alla cittadinanza - ha scritto sui social - che a seguito delle vicende dell'ultimo consiglio comunale, dell'impossibilità politico amministrativa di proseguire questo mandato elettorale, annuncio le mie dimissioni che verranno formalizzate entro il 20 gennaio 2021, a giorni specificherò in modo dettagliato le motivazioni di tale scelta».

Il sindaco fa riferimento all'ultimo consiglio comunale, quello del 24 dicembre scorso, in cui tra l'altro è stata annunciata dall'opposizione una mozione di sfiducia sottoscritta anche da uno dei consiglieri che hanno lasciato la maggioranza consiliare. Tre anni e mezzo dopo le elezioni amministrative, Montallegro si ritroverà dunque senza sindaco. Caterina Scalia si era imposta, all'epoca, sull'altro candidato a sindaco, Giovanni Cirillo che si era fermato a 835 voti, pari al 48,46 %, e che in questi anni ha guidato l'opposizione.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola, edizione di Agrigento

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X