stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pensionamenti al comune di Canicattì, si accorpano gli uffici
DA GDS IN EDICOLA

Pensionamenti al comune di Canicattì, si accorpano gli uffici

di
comuni, Agrigento, Politica

Si accorpano e si riorganizzano gli uffici nell'ottica dell'economia dei costi e dell'ottimizzazione dei risultati. Provvedimenti il più delle volte, soprattutto di recente, dettati anche dai ricorrenti pensionamenti di dipendenti comunali di Canicattì che hanno maturato l'anzianità anagrafica o di servizio per lasciare il lavoro.

Più o meno in maniera anticipata. Nella logica dei fatti quindi chi va in pensione, tranne rarissimi casi, è anche un responsabile di uffici o servizi che non hanno magari un ricambio funzionale e generazionale. Sono numerosi gli uffici e servizi da tempo ormai senza un responsabile diretto.

In alcuni casi infatti la responsabilità dell'ufficio finisce in capo ad uno dei pochi dirigenti o viene nominato responsabile chi non è neanche un funzionario ma addirittura un impiegato come tutti gli altri o magari finisce per dover avere più responsabilità del funzionario presente nell'ufficio avendo rifiutato l'assunzione di responsabilità.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X