stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sciacca, i 5 candidati sindaco dicono sì alla videosorveglianza
AMMINISTRATIVE 2017

Sciacca, i 5 candidati sindaco dicono sì alla videosorveglianza

di

SAMBUCA. Tutti pronti ad intervenire per dotare contrada Fontana Calda dell’impianto di videosorveglianza, per garantire quel collegamento che serve per l’attivazione delle telecamere che i residenti sono già in condizione di acquistare con 5 mila euro che hanno messo sul piatto.

L’impegno è stato assunto ieri dai candidati a sindaco di Sciacca Calogero Bono, Domenico Mistretta, Stefano Scaduto, Fabio termine e Francesca Valenti, che sono intervenuti a un incontro con il comitato di quartiere guidato da Accursio Piro.

Fontana Calda è la zona della città nella quale, due anni fa, si è verificata una rapina in villa cruenta (vittime sequestrate e picchiate selvaggiamente), che ha fruttato un televisore e 500 euro in denaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X