stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Licata, l'assessore Ripellino fuori dalla giunta Cambiano
COMUNE

Licata, l'assessore Ripellino fuori dalla giunta Cambiano

di

LICATA. Si frantuma la già debole compagine consiliare che sostiene il sindaco Angelo Cambiano in Consiglio comunale. Sei dei 10 esponenti consiliari chiedono la «testa», politicamente parlando, dell’assessore Davide La Giglia, ma il sindaco «dimissiona» quello di riferimento del gruppo «Licata futura», e cioè Vincenzo Ripellino, che aveva le deleghe alla Polizia municipale e ambiente.Tra l’altro la comunicazione della revoca dell’incarico è stata fatta notificare nell’abitazione di Ripellino da due messi del Comune.

«E’ venuto meno il rapporto di fiducia tra l’assessore Ripellino ed il capo dell’amministrazione comunale – spiega il sindaco – e tale situazione potrebbe ripercuotersi negativamente sulla condivisione del programma politico – amministrativo, con cui il sindaco si è vincolato nei confronti dei propri assessori. In considerazione di tale situazione si rende indispensabile – conclude Cambiano – procedere celermente alla revoca della nomina di assessore».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X