stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ribera, partiti in «stand by»: si muove soltanto il Pd
VERSO LE ELEZIONI

Ribera, partiti in «stand by»: si muove soltanto il Pd

di
Le festività natalizie hanno «congelato» da tempo le iniziative delle forze politiche che si stanno preparando alla tornata amministrativa

RIBERA. Partiti e movimenti politici in una condizione di "stand by" in occasione delle festività natalizie, in vista dei prossimi impegni per prepararsi alla battaglia elettorale che arriverà nella prossima primavera e che porterà alle elezioni dei nuovi organismi istituzionali comunali. Dei partiti e dei movimenti presenti nello scacchiere politico ”attivo” a livello comunale (quello che è rappresentato nella sala consiliare "Leonardo Frenna") soltanto il Partito Democratico del segretario nazionale Matteo Renzi da alcuni mesi a questa parte ha cominciato a muoversi con assemblee cittadine, incontri presso l'Hotel Miravalle e di recente con incontri bilaterali: è avvenuto con il ”Megafono - Lista Rosario Crocetta", prima, con l'associazione "Il Ponte" guidata dall'avvocato Serafino Mazzotta, poi e di recente con l'UDC.

In quest'ultimo caso i "democratici" riberesi nell'incontro che hanno avuto con il deputato regionale Margheirta La Rocca, Calogero Terrnaova e con il consigliere comunale Nicola Inglese, presenti per il Pd tra gli altri il segretario Nino Tornambè, il componente la segreteria Alfonso Di Carlo e i duie consiglieri comunali Alfonso Catanzaro e Liborio D'Anna, hanno confermato, trovando unanimità di intesa, la volontà di lavorare per un progetto comune di rilancio della città che sia "alternativo" all'attuale alleanza poltiico-amministrativa che guida la ”città delle arance” e che ha come principale protagonista (e antagonista in questo caso del Pd) il sindaco Carmelo Pace. La segreteria del partito di Matteo Renzi si sta preparando per dar vita ad altri incontri con altre forze politiche locali, in particolare con il Nuovo centrodestra del senatore Giuseppe Marinello, rappresentato in consiglio comunale dal consigliere Nino Firetto, avvocato.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X