stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Licata, si insedia oggi il commissario Brandara
COMUNE

Licata, si insedia oggi il commissario Brandara

di

LICATA. Si insedia oggi, con quattro giorni di anticipo rispetto al previsto, il nuovo commissario straordinario del Comune. Maria Grazia Brandara, presidente del Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo, prenderà il posto di Dario Cartabellotta, il commissario straordinario del Comune che si è dimesso alla fine della scorsa settimana per accettare l’incarico di guida dell’ex provincia regionale di Ragusa. Ieri mattina è stata la stessa Brandara a confermare l’insediamento per oggi.

“Sarò a Licata – sono le parole della neo guida dell’amministrazione comunale cittadina – intorno alle 13. E’ a quell’ora che ci sarà l’insediamento. Come già annunciato nei giorni scorsi, ho intenzione di mettermi subito al lavoro”. Il decreto del presidente della Regione, Rosario Crocetta, con la quale Maria Grazia Brandara viene nominata commissario straordinario, è stato notificato ieri al Comune. Oggi l’insediamento formale e subito dopo Maria Grazia Brandara sarà chiamata ad affrontare i primi atti.

Il neo commissario, martedì, era stata raggiunta a Roma dalla notizia della sua nomina a Licata. Nomina che era nell’aria già all’indomani delle dimissioni di Dario Cartabellotta, ma mancava ancora il decreto di Crocetta. A Roma, alla Camera dei Deputati, insieme al vice presidente della Regione Mariella Lo Bello, ed al deputato del Pd Tonino Moscatt, Maria Grazia Brandara ha presentato Fiabacard, idea promossa dall'associazione Agorà delle donne, in collaborazione con la società di comunicazione Zilù, per raccogliere fondi in favore del teparto di Oncologia Pediatrica dell'Ospedale Civico di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X