stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Troppi ricorsi presentati contro l’Ici: il Comune di Agrigento cerca avvocati ed esperti
AMMINISTRAZIONE

Troppi ricorsi presentati contro l’Ici: il Comune di Agrigento cerca avvocati ed esperti

di

AGRIGENTO. Troppi ricorsi contro gli avvisi di accertamento Ici aree edificabili. Il Comune di Agrigento, per fronteggiare la mole di contenzioso che si preannuncia all'orizzonte, intende stilare un elenco di avvocati e commercialisti, singoli o associati, per conferire gli incarichi di rappresentanza in giudizio dell'ente davanti la commissione tributaria provinciale e quella regionale di Palermo.

"A seguito dell'emissione degli avvisi di accertamento Ici aree edificabili - scrive l'amministrazione comunale - per le annualità 2007 e 2008, avvenuta nel 2013, si è verificato uno straordinario numero di ricorsi alla commissione tributaria provinciale di Agrigento, presentati dai contribuenti. Entro il corrente anno - continuano da palazzo dei Giganti - si prevede un conseguente grande afflusso di analoghi procedimenti relativi all'annualità 2009 di imminente emissione". Il totale degli importi in contenzioso, soltanto per le annualità 2007 e 2008, ammonta a 962.827,78 euro. Una somma enorme. Una somma per 340 ricorsi. Il Comune, per l'annualità 2009, ha stimato almeno altri 200 ricorsi. Una mole enorme - quantificabile in più di quattro volte il normale e già impegnativo carico lavorativo - che il personale dell'ufficio contenzioso non può fronteggiare.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X