stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia L’Asp di Agrigento acquista 38 umidificatori per fare fronte alle emergenze
SANITÀ

L’Asp di Agrigento acquista 38 umidificatori per fare fronte alle emergenze

Al via la gara per l’acquisto di 38 umidificatori attivi servo-controllati che serviranno per gli ospedali di Ribera, Sciacca e Agrigento.

Il costo complessivo sarà di 110.200 euro, oltre Iva. Il piano regionale di riorganizzazione della rete delle terapie intensive e sub intensive prevede, per l’Asp di Agrigento, 16 posti letto per la Terapia intensiva e 12 di Terapia semi-intensiva (per una spesa di 1.682.000 euro) per il San Giovanni di Dio; 10 posti letto di terapia intensiva e 10 per terapia semi-intensiva (spesa di 1.216.000 euro) e 12 posti letto da realizzare terapia intensiva e 8 per terapia semi-intensiva (995.572 euro) per il Giovanni Paolo II di Sciacca.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X