stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Palermo-Agrigento, c'è il via libera ai lavori
INFRASTRUTTURE

Palermo-Agrigento, c'è il via libera ai lavori

Contratti firmati per completare i lavori sulla Palermo-Agrigento e un viadotto, il «Petrusa»: fra la città dei Templi e Favara, che - a tre anni dalla chiusura e demolizione - si ricostruisce.  A visitare, nel primissimo pomeriggio di ieri, il cantiere del ponte Petrusa, è stato il viceministro alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri. Il viceministro ha ringraziato l'Anas e l'impresa. "E' un segnale di speranza e di ritorno alla normalità che abbiamo fortemente voluto, stanno varando le travi e da domani si inizia finalmente a lavorare al manto stradale. Questi risultati si raggiungono solo con grandi sacrifici e con grande lavoro".

"Anche in questo caso vi sarà un appuntamento mensile per vedere, giorno dopo giorno, come va avanti il cantiere perché quella della Palermo-Agrigento è una delle più grandi vergogne dell'Italia" ha detto, durante il sopralluogo al cantiere. "Lavoriamo tutti dalla stessa parte per il bene della provincia. Non c'è dubbio che ci sono stati gravi ritardi ma i responsabili non sono più attori di questa vicenda".

Il viceministro ha annunciato novità anche sul completamento della statale 189 Agrigento-Palermo. "Questa mattina abbiamo firmato due contratti di affidamento con altrettante ditte che ci consentiranno di completarla. Sarà un appuntamento mensile per vedere come procede la conclusione dell’opera. Continuerò a fare pressioni legittime perché l’incompiuta della 189 rappresenta una delle più grandi vergogne del nostro Paese".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X