stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Villa comunale di Sciacca, donati 5mila euro per il parco giochi
DA GDS IN EDICOLA

Villa comunale di Sciacca, donati 5mila euro per il parco giochi

di

Un investimento complessivo di 5000 euro quello del Rotary a beneficio della villa comunale di Sciacca. Sono arrivati un'altalena, uno scivolo e altri giochi. All'inaugurazione è intervenuto anche il governatore del distretto Sicilia - Malta del Rotary, Valerio Cimino. All'interno della villa comunale «Ignazio Scaturro» i giochi mancavano da molti anni e adesso grazie al Rotary, con un progetto finanziato sia dal distretto che dal club di Sciacca, sono arrivati per la gioia dei più piccoli.

«Abbiamo ottenuto una sovvenzione distrettuale - dice il presidente del Rotary club di Sciacca, Vincenzo Indelicato - perché il progetto è stato ritenuto valido, sostenibile ed in linea con alcuni bisogni essenziali delle fasce sociali più deboli quale è quella dei bambini e degli anziani». Il presidente ha ringraziato in particolare i soci Paolo Alì per avere supportato sul piano tecnico la realizzazione del progetto e Aldo Misuraca per averlo supportato nell'iter burocratico necessario. Inoltre, ha ricordato che questo della villa comunale rappresenta l'unico parco giochi del centro storico e dei vicini quartieri di San Michele e della Marina e poi per «rivitalizzare questo luogo che negli anni Cinquanta e Sessanta era il centro dello svago per la città».

Il Comune di Sciacca ha varato un progetto da 200 mila euro per la riqualificazione della villa comunale di Sciacca.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X