stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Famiglia con debiti, il tribunale di Agrigento: "Ridotta rata mensile"
DA GDS IN EDICOLA

Famiglia con debiti, il tribunale di Agrigento: "Ridotta rata mensile"

di
Agrigento, Economia

La legge "salva suicidi" applicata per la prima volta nell'Agrigentino. Il Tribunale ha omologato un accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento che ha permesso ad una famiglia, che si era rivolta all'Ufficio legale dell'associazione Federconsumatori, di ridurre significativamente l'esposizione debitoria contratta con società creditrici, passando dal dover versare 1.365 euro mensili alla ben più modesta ed accessibile somma di 430 euro.

"Per la provincia di Agrigento - spiega Angelo Pisano, presidente provinciale di Federconsumatori - si tratta del primo provvedimento ottenuto da un'associazione di consumatori in applicazione della legge “salva suicidi”, normativa volta a contrastare il problema del crescente indebitamento degli individui causato da uscite economiche non superflue ma indirizzate alla sussistenza, con il correlato fine di consentire loro di tornare ad essere parte attiva della società conducendo un'esistenza dignitosa non condizionata da pesanti passività".

Il lavoro svolto dall'avvocato Rosaria Puccio dell'Ufficio Legale di Federconsumatori Agrigento, che ha assistito i consumatori nella procedura, coadiuvata dal commercialista, Domenico Raneri, in qualità di advisor, e dall'avvocato Luca Vetro nominato dal Tribunale, ha consentito al giudice Silvia Capitano, di omologare l'accordo intervenuto tra creditori e debitori, permettendo a quest'ultimi di ridurre di un terzo le loro passività e di uscire dalla profonda crisi economica in soli due anni.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X