stampa
Dimensione testo
LAVORO

Economia dell'Agrigentino in crisi, le imprese fanno sentire la loro voce

di
LAVORO, sindacati, Andrea Giaccone, Giuseppe Pullara, Agrigento, Economia
Giuseppe Pullara, presidente provinciale e coordinatore regionale di Conflavoro Pmi

Le attività produttive del territorio a confronto con il Parlamento nazionale per chiedere un maggiore impegno in una fase difficile per l'economia locale. A rappresentarle un professionista dell'Agrigentino, Giuseppe Pullara, presidente provinciale e coordinatore regionale di Conflavoro Pmi.

Pullara ha partecipato all'audizione dell'XI commissione Lavoro della Camera dei deputati, guidata dall'onorevole Andrea Giaccone. La normazione della rappresentatività sindacale è stato l'importante tema dibattuto. Pullara, anche vicepresidente dell'associazione di categoria, era al fianco del presidente nazionale Roberto Capobianco.

"È stato molto importante e significativo partecipare a questi lavori - ha sottolineato Pullara - perché sono queste le occasioni in cui possiamo davvero far sentire la voce delle nostre piccole e medie imprese. E la loro tutela e promozione passa anche dal riconoscimento del ruolo delle sigle legittimate a rappresentare le parti sociali".

Per Conflavoro Pmi è necessaria una legge che faccia finalmente chiarezza sulla rappresentatività, ma dando cinque anni di tempo a tutti i sindacati legittimi per qualificarsi nel mercato a condizioni paritarie.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X