stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Alberghi di Agrigento, giugno deludente ma a luglio prevista la rimonta
DAL GDS IN EDICOLA

Alberghi di Agrigento, giugno deludente ma a luglio prevista la rimonta

di
turismo agrigento, Vittorio Messina, Agrigento, Economia

Dai dati di Federturismo la Sicilia è la meta in Italia preferita per le vacanze estive targate 2019, ed Agrigento è tra le tappe obbligate di chi visita l'isola. Rispetto ad un deludente giugno, luglio e agosto segnano un trend positivo con un leggero peggioramento rispetto al passato, sono soprattutto gli stranieri a scegliere le nostre mete ma mancano una buona fetta di turisti italiani.

Gli attrattori di successo sono sempre gli stessi, Valle dei Templi, Scala dei Turchi, le spiagge più incontaminate come quella di Torre Salsa. Agrigento in Sicilia, resta una delle destinazioni preferite. Non altrettanto successo ha però la città in termini di ricavi. Per Federturismo l'analisi è semplice: troppe strutture, offerta troppo ampia e turisti disorientati, anche sulla scelta del prezzo.

«In questo mese di luglio spiega Vittorio Messina, presidente nazionale di Federturismo - stiamo toccando con mano la presenza turistica. Basta fare un giro in centro città per vedere quanti visitatori hanno scelto Agrigento".

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X