DA GDS IN EDICOLA

Filiera della frutta secca, ci sono anche produttori campobellesi

Ci sono anche i produttori di Campobello di Licata tra i promotori della costituzione dell'Associazione Regionale Filiera Frutta Secca. A seguito dei diversi incontri preparatori a cui ha partecipato l'assessore all'Agricoltura Giacomo Gatì tra i rappresentanti delle varie filiere della frutta secca Siciliana: mandorle, pistacchi, nocciole, carrube, castagne, noci, ad Enna è stata costituita l'associazione regionale di filiera.

È formata da produttori, Cooperative, Consorzi di tutela, Organizzazioni produttori, trasformatori, personalità di spicco della frutta secca Regionale. Compito dell'associazione è: la promozione e lo sviluppo, della produzione, trasformazione e commercializzazione della frutta secca Siciliana.

«L'associazione - spiega l'assessore Giacomo Gatì - sarà interlocutore privilegiato dell'Assessorato Regionale Agricoltura. Inoltre è prevista anche l'attivazione di una borsa per la definizione dei prezzi della frutta secca a livello nazionale».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X