stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Precari al Comune di Agrigento, a rischio la stabilizzazione: sindacati all'attacco

Sembrava essere ormai in dirittura d'arrivo la stabilizzazione dei precari al Comune di Agrigento ma adesso si rischia lo stop. Adesso, i 190 precari in servizio sono invece passati all'azzeramento dell'integrazione lavorativa a 18 ore.

I sindacati hanno già incontrato i lavoratori. Il responsabile degli Enti locali della Funzione pubblica della Cgil di Agrigento, Pietro Aquilino, ha denunciato, a chiare lettere, che «il Comune rischia di perdere l'opportunità di stabilizzare i lavoratori utilizzati con contratto a tempo determinato. Considerato che le risorse sono in capo alla Regione e la legge Madia ha rimosso gli ostacoli normativi - ha spiegato il sindacalista - tutto questo creerà grandi disagi non solo ai lavoratori, ma soprattutto alla collettività».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X