TURISMO

Gestione stabilimenti balneari, ad Agrigento vertice dei titolari

di

Si inizia a pensare alla stagione balneare: un gruppo di titolari degli stabilimenti, che operano nell'agrigentino, si sono riuniti nella sede provinciale della Cna, la confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa.

Un importante momento di incontro e di confronto alla presenza del coordinatore regionale dei Balneari della Confederazione, Gianpaolo Miceli, e del rappresentante territoriale, Vincenzo Gueli. A fare gli onori di casa il vice presidente vicario, Emanuele Farruggia, e il segretario Claudio Spoto.

Il tema centrale è ruotato attorno alla proroga delle concessioni demaniali per le strutture balneari, prevista dalla legge di stabilità nazionale, ma non ancora vigente in Sicilia, in quanto la Regione, essendo a statuto speciale, è chiamata a recepire la norma.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X