stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rifiuti nell'Agrigentino, caro tariffe per il commercio
IL VERTICE

Rifiuti nell'Agrigentino, caro tariffe per il commercio

rifiuti agrigento costi, Agrigento, Economia

All’inizio dello scorso dicembre, sostenendo che «ristoranti, trattorie, pizzerie e pub pagano il 44 per cento in più rispetto a quelli della provincia, il 65 per cento in più rispetto alla media regionale e il 117 per cento sempre in più rispetto a quella nazionale», aveva lanciato un accorato allarme.

Nei giorni scorsi, il presidente di Confcommercio, Francesco Picarella, ha avuto un confronto con i vertici della Srr Ag4, gestore del servizio integrato della raccolta rifiuti. Incontro richiesto e fortemente voluto dall’associazione di categoria, a cui erano invitati anche i sindaci del consorzio.

S’è discusso di come venire incontro alle imprese del territorio per avere un servizio efficiente e un costo equo, «un costo che oggi è tra i più alti d’Italia e rappresenta una limitazione della concorrenza e della sopravvivenza delle imprese».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X