stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Agrigento piange Rino Pony: pittore bluesman, artista «semplice»
LUTTO

Agrigento piange Rino Pony: pittore bluesman, artista «semplice»

Rino Pony, Agrigento, Cultura
Agrigento piange Rino Pony: pittore bluesman, artista "semplice"

Agrigento piange Rino Pony, pittore bluesman e artista "semplice". È morto alla vigilia di Natale, un uomo semplice, con una vita piena di difficoltà, mai facile ma caratterizzata dal suo estro creativo, il suo occhio attento sul mondo. Le sue tele variopinte, nell’Agrigentino, si trovano ovunque: studi medici, appartamenti o ancora nelle portinerie di un palazzo.

Rino Pony lascia un vuoto immenso in chi lo ha conosciuto. Sui social, tanti i messaggi di cordoglio. “Addio MAESTRO. La tua arte ha fatto sognare generazioni di siciliani. Pittore contemporaneo con un cuore immenso. I tuoi quadri sono stati esposti ed apprezzati perfino nella 'grande mela'. Purtroppo hai trascorso gli ultimi anni in un tugurio nei pressi della cattedrale in gravi condizioni di salute dimenticato dalla collettività”. E ancora: “Buon viaggio Maestro Rino Pony, assettati e riposa in pace”, riprendendo i versi della sua poesia “M’assettu e penzu”.  “Grazie per la tua mente fuori dagli schemi! Buon viaggio Maestro Rino Pony”. Altro messaggio, “Nel passaggio terreno hai lasciato mille tracce con i tuoi dipinti. Adesso i tuoi pennelli verranno utilizzati per dipingere nell'altro mondo. Buon viaggio Rino Pony grande artista che sicuramente verrai valutato per come meritavi”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X