stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Agrigento, la Scuola Normale di Pisa farà gli scavi nel Tempio D
ARCHEOLOGIA

Agrigento, la Scuola Normale di Pisa farà gli scavi nel Tempio D

Sarà la Scuola Normale di Pisa a effettuare gli scavi nel sito del Tempio D presso la Valle dei Templi. Lo ha deciso  il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento.

Indagini e rilievi nell’area sacra del tempio saranno avviati dal prossimo giugno, spiega la Normale, sotto la direzione
scientifica del professor Gianfranco Adornato in condivisione con l’Unità Operativa archeologica del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi.

"È davvero un privilegio, oltre che una grande responsabilità - afferma il professor Adornato - poter studiare uno dei
capolavori dell’architettura greca classica, il tempio D, e il suo santuario nella loro complessità. Non si hanno tracce, in 2.500 anni di storia, di indagini sistematiche di scavo e rilievo su quell'area. Per originalità e rigore, i templi
akragantini hanno da sempre attirato l’attenzione di autori antichi, come Diodoro Siculo e Polibio, e moderni, come
Winckelmann. Studiosi, intellettuali, artisti e viaggiatori hanno fatto qui tappa nel corso dei secoli, da Ibn Hawqal a
Idrisi, da Cluverio a D’Orville, a Goethe fino a Burckhardt e Berenson, per citarne alcuni. Sono certo che lo scavo-scuola della Normale nel sito Unesco dell’antica Akragas rappresenterà un’occasione speciale per la formazione e la crescita dei nostri allievi, non solo archeologi».

«Attraverso la convenzione con la Scuola Normale il Parco continua la sua politica culturale di apertura nei confronti di Istituzioni che arricchiscono con la loro presenza il livello e la qualità della ricerca nella Valle - sostiene il direttore, architetto Roberto Sciarratta - Sono davvero contento di avviare questa nuova avventura in condivisione con la Scuola Normale, uno tra gli enti di ricerca più prestigiosi del nostro Paese». Del gruppo di lavoro faranno parte l’architetto Carmelo Bennardo e la dottoressa Maria Concetta Parello del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X