DA GDS IN EDICOLA

«La Valle dall'alba alle stelle», previsti altri due appuntamenti

di
eventi, Agrigento, Cultura

Ancora due date e il pubblico cresce ad ogni nuovo appuntamento. Domenica 25 agosto all'alba è infatti in programma la penultima visita teatralizzata alla Valle dei Templi. L'iniziativa «La Valle dall'alba alle stelle» infatti si sta per concludere ma per i promotori è stato un successo inaspettato.

Se l'anno scorso era stato un esperimento partito in sordina, quest'anno i visitatori stanno riempiendo ogni replica, e hanno superato gli 800 spettatori lo scorso weekend. Ancora due domeniche, dunque: la prossima e la prima di settembre: entrare nel parco archeologico nelle ultime ore della notte, camminare pian piano, senza disturbare la Valle che si sveglia, per giungere al Tempio della Concordia immerso nella luce rosata dell'alba.

La Valle è in un silenzio irreale, rotto soltanto dai rumori leggeri della Natura: gli spettatori saranno accolti da dei, eroi, eroine e diverse figure mitologiche, statue che si animeranno, tra rievocazioni di arcaici rituali, corse danzate, dispetti, litanie e versi tratti da opere di celebri autori dell'antichità, proposti dai giovani artisti della Casa del Musical guidati da Marco Savatteri, miscelati al racconto di guide esperte ed archeologi.

Ma è anche possibile entrare nella Valle dei Templi al tramonto e fare il percorso inverso, ovvero immergersi pian piano nella notte che avanza. Ogni giorno fino al 15 settembre (in italiano e in inglese) si potrà seguire la guida.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X