stampa
Dimensione testo
DAL 7 LUGLIO

Strada degli Scrittori ad Agrigento, al via la terza edizione nel segno di Camilleri

Al via la terza edizione del "Master della Strada degli Scrittori", quest’anno per la prima volta ad Agrigento, ma realizzato sempre con il coordinamento scientifico del direttore generale di Treccani Massimo Bray e del direttore dell’associazione "Strada degli Scrittori" Felice Cavallaro.

In coincidenza con i trent'anni dalla scomparsa di Leonardo Sciascia, come omaggio alla testimonianza dello scrittore di Racalmuto, il tema scelto da Strada degli Scrittori e Treccani Cultura è "le parole dell’impegno civile".

"Con l’augurio che Andrea Camilleri possa continuare a dare l’insostituibile sostegno espresso sin dagli esordi - spiegano gli organizzatori - come straordinario sostenitore della Strada degli Scrittori, si comincia il 7 luglio al Palacongressi di Agrigento: una settimana di lezioni, di laboratori, di escursioni e incontri realizzati fino al 14 luglio con docenti di primo piano. Il primo, l’8 luglio, sarà dedicato al tema 'Miti e pietre del Mediterraneo".

Insieme a una delle più grandi studiose del mondo greco e romano, Eva Cantarella, Vittorio Sgarbi e altre personalità, ricorderanno la figura e le opere di Sebastiano Tusa, l’assessore alla Cultura scomparso in Etiopia, vittima del disastro areo del 10 marzo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X