stampa
Dimensione testo
IL CONCORSO

Studenti da tutto il mondo ad Agrigento per Luigi Pirandello

concorso, teatro pirandello, luigi pirandello, Agrigento, Cultura

Arrivano perfino da Torrington, Connecticut, e da Montevideo, Uruguay, da Barcelona, Catalunya, Cluj, Romania, e poi da Ravenna, Isernia, Avellino, Canosa di Puglia, Ostuni, Palermo, Gela, Favara, Palma di Montechiaro.

Sono gli studenti finalisti della terza edizione del Concorso internazionale "Uno, nessuno e centomila", che si svolgerà anche quest'anno ad Agrigento, al Teatro Luigi Pirandello, dal 7 al 10 maggio. Sono stati 247 gli studenti che hanno risposto al bando.

Un risultato che prova, ancora una volta, quanto sia viva e attuale l'opera del Premio Nobel siciliano, Luigi Pirandello. Scuole italiane e straniere proveranno l'emozione di poter rappresentare il loro lavoro sul palcoscenico del prestigioso Teatro Pirandello e potranno vivere l'esperienza di una visita teatralizzata nella città natale dello scrittore. Grazie alla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e in particolare dell'Ufficio V, Direzione Generale Promozione Sistema Paese, anche studenti delle scuole di Madrid, Grenoble, Istanbul e Sèvres si sono impegnati a produrre lavori di eccezionale qualità. Le proposte migliori sono state selezionate da una Commissione istituita presso la Fondazione Teatro Luigi Pirandello di Agrigento. La classifica sarà resa nota il giorno della premiazione, in programma il 10 maggio, alla presenza delle autorità locali e dei rappresentanti ministeriali. (ANSA).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X