stampa
Dimensione testo
PASQUA

La Via Crucis drammatizzata, rappresentazione a Villaseta

di
Settimana santa, via crucis, villaseta, Agrigento, Cultura

La Settimana Santa è alle porte e in provincia sono diverse le rappresentazioni organizzate da comitati, parrocchie e confraternite. A questa tradizione, che vede nel capoluogo l'apice nella processione del Venerdì Santo, che risale nei secoli passati, e che vede la partecipazione di migliaia di fedeli agrigentini non si esimono neppure i quartieri. L'unità pastorale Maria Santissima della Catena in Santa Croce di Villaseta ripropone, in occasione della domenica delle Palme, la rappresentazione drammatizzata della «Via Crucis».

Una tradizione nata, nel popoloso quartiere agrigentino, nel lontano 1987, ristabilita lo scorso anno dopo una lunga interruzione dovuta a motivi tecnico-organizzativi e che per la prima volta sarà portata in scena nella chiesa concattedrale di Santa Croce, sempre a Villaseta.

Protagonisti della drammatizzazione saranno giovani dell'oratorio «Luce Nuova - Don Luigi Maniscalco», che ripercorreranno in chiave teatrale e musicale, le quattordici stazioni della via dolorosa di Gesù, dall'ultima cena, alle tentazioni nell'orto del Getsemani, dall'arresto di Cristo alla passione e così via fino a concludersi con la coinvolgente scena della resurrezione.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X