stampa
Dimensione testo
GIORNATE DI PRIMAVERA

Giardino Botanico di Agrigento, 5 mila visite in occasione del Fai

di
fai, Giardino botanico di Agrigento, giornate di primavera, Agrigento, Cultura

Più di 5.000 persone hanno visitato il Giardino Botanico del Libero consorzio di Agrigento, in occasione delle «Giornate Fai di Primavera 2019». Migliaia di visitatori, che si sono riversati nel «polmone verde» di Girgenti per visitare il sito che è divenuto un luogo simbolo di natura e cultura della Città dei templi.

Il Giardino Botanico, con il suo patrimonio vegetale consistente in numerosi esemplari di piante appartenenti a diverse specie, i sentieri, gli ipogei ed i costoni di arenaria, è un luogo privilegiato dove trascorrere momenti di relax con tutta la famiglia tra storia, natura ed archeologia. I visitatori sono stati accolti dagli «Apprendisti Ciceroni» del Liceo scientifico «Leonardo» e della prima, seconda e terza A e della prima, seconda e terza B della scuola «Vincenzo Reale» di Agrigento e Fontanelle per un primo briefing sulla storia del Giardino.

Successivamente, la visita al «museo a cielo aperto» con circa ventimila piante riferibili ad oltre 300 colture ed essenze diverse, espressioni tipiche della macchia mediterranea. Oltre all'inestimabile patrimonio vegetale sono inoltre presenti pregevoli testimonianze archeologiche, quali ipogei e caverne naturali visitabili, reperti fossili, e fenomeni calcarenitici di suggestiva bellezza.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X