stampa
Dimensione testo
MUSICA

Ribera, pronta la "svolta" per l'istituto Toscanini

di
Ribera istituto Toscanini, Agrigento, Cultura
Istituto Toscanini

L’istituto musicale «Toscanini» di Ribera si prepara al primo anno accademico nella nuova sede, i locali in corso Umberto messi a disposizione dal Comune, e, intanto, festeggia la partecipazione, oggi, di propri solisti al «Festival Regina Musica di Maenza». Dopo la delibera adottata dalla giunta e la successiva approvazione da parte del consiglio comunale, che si è espresso all’unanimità, il Toscanini dispone adesso di nuovi locali che erano particolarmente attesi e con i quali potrà fare fronte alle nuove necessità con 22 corsi di laurea attivi e 350 studenti iscritti.

E non è l’unica novità perché dall’anno accademico che sta per iniziare ci sarà anche la statalizzazione e l'accreditamento dei bienni ordinamentali di laurea magistrale, finora sperimentali in tutta Italia. «È un momento storico per l'istituto – dicono il direttore, Mariangela Longo, e il presidente, Giuseppe Tortorici – che è l’unica istituzione di alta formazione di tutto il territorio Agrigentino con 27 anni di attività, 350 studenti e grandi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Ringraziamo il sindaco, Carmelo Pace, e gli assessori per avere mantenuto l'impegno preso per la sede così come il consiglio comunale di Ribera che si è pronunciato dando il suo importante contributo a tutela e salvaguardia di una istituzione universitaria pubblica prestigiosa per la comunità riberese e per tutto il territorio agrigentino».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X