stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, corsa contro il tempo per svuotare l’hotspot di Lampedusa
TRASFERIMENTI

Migranti, corsa contro il tempo per svuotare l’hotspot di Lampedusa

Sarà un’altra giornata di trasferimenti di migranti a Lampedusa, dove oggi è attesa l’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini. Ieri hanno lasciato l’isola - con i traghetti di linea e la nave Diciotti della Guardia costiera - 871 ospiti dell’hotspot dove, al momento, ci sono 809 persone a fronte di una capienza di 350 posti.
Secondo quanto pianificato dalla Prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, 150 verranno imbarcati sul traghetto Sansovino che arriverà in serata a Porto Empedocle. A scortarli, due squadre di carabinieri. Sempre in mattinata, altri 50 migranti verranno trasferiti a Pozzallo con una motovedetta della Guardia di finanza e altri 50 ad Agrigento, su motovedetta della Guardia costiera. La nave Diciotti, salpata nel cuore della notte con circa 800 profughi, è intanto arrivata a Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X