stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non si fermano gli sbarchi, altri 127 migranti arrivano a Lampedusa
POPOLI IN FUGA

Non si fermano gli sbarchi, altri 127 migranti arrivano a Lampedusa

Agrigento, Cronaca
foto d'archivio

Altri 127 migranti, con due diversi barconi, sono giunti a Lampedusa dove, nel giro di poche ore, si sono registrati 6 approdi. A soccorrere i natanti, con a bordo rispettivamente 62 e 65 extracomunitari, è stata una motovedetta della Capitaneria di porto. I due gruppi, che al momento si trovano nel molo Favarolo dove vengono sottoposti ai primi controlli sanitari, verranno portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove, di fatto, gli ospiti presenti saliranno a 376. E’ in corso il trasferimento, con volo charter, di altri 15 migranti che verranno portati al Cpr di Roma da dove verranno poi espatriati. In serata è previsto lo spostamento, con il traghetto di linea che giungerà all’alba di domani a Porto Empedocle, di 80 persone.

In mattinata altri due sbarchu

Sono 121 i migranti arrivati, nell’arco di un paio d’ore, con quattro diverse imbarcazioni, a Lampedusa. Due sono stati portati al Poliambulatorio perché non stanno bene. L'hotspot è stato da poco svuotato, dopo una vera e propria emergenza.

A 38 miglia dalla costa, la motovedetta Cp319 della Guardia costiera ha soccorso una lancia di 7 metri, partita da Sfax in Tunisia, con a bordo 24 migranti, fra cui 8 donne e 1 minore accompagnato; Hanno dichiarato di essere originari di Mali, Costa d’Avorio, Camerun, Guinea e Burkina Faso.

A 11 miglia, una motovedetta delle Fiamme gialle ha agganciato un barcone di 8 metri, partito da Cheba in Tunisia, con 41 sedicenti tunisini e palestinesi. La stessa motovedetta, poco prima a 12 miglia, aveva soccorso un barchino con 12 tunisini. Ben 44, di cui 2 sono stati portati al Poliambulatorio, i migranti soccorsi - ed è stato il quarto sbarco - da un’unità della Capitaneria. Erano su un’imbarcazione di 10 metri, partita da Zuara in Libia, e hanno riferito di essere originari di Bangladesh, Burkina Faso, Egitto, Repubblica Centroafricana, Camerun, Sierra Leone e Costa d’Avorio. Tutti sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola che era stato praticamente svuotato appena stanotte, erano rimasti solo 145 migranti. Adesso le presenze salgono a 264.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X