stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ravanusa ricorda la strage del gas, Rosa Carmina: così è morta tutta mia famiglia
LA MEMORIA

Ravanusa ricorda la strage del gas, Rosa Carmina: così è morta tutta mia famiglia

Agrigento, Cronaca
Rescue teams at the scene of a blast caused by a gas leak in Ravanusa, Sicily, Italy, 12 December 2021. Firefighters found a fourth body in the rubble of the collapsed buildings in Ravanusa. It could be a woman. Previously, the bodies of two women and a man were recovered; two survivors rescued, five people are still missing.ANSA/ Matteo Guidelli

«Della mia famiglia sono morti in otto, tutta la mia famiglia è morta. Ero a casa tranquillamente, quella sera. Poi è scoppiato tutto e io sono caduta fra le macerie, sono venuti i pompieri ad aiutare me e mia cognata». Lo ha detto fra le lacrime Rosa Carmina, una delle due sopravvissute della strage di via Trilussa a Ravanusa, dopo la scopertura della targa dedicata ad alcune vittime Selene, Samuele e Giuseppe Carmina. “Veniva a lavorare nella strada un’impresa di San Cataldo (Cl) e gli operai ci dicevano che eravamo in pericolo - ha spiegato Rosa Carmina -, ma noi non capivamo e non abbiamo approfondito». “E’ importante e toccante questa manifestazione perché ci sta facendo rivivere il tragico momento che abbiamo vissuto», ha detto l’altra sopravvissuta: Giuseppa Montana - . “Oggi è una giornata bella e triste allo stesso tempo - ha detto, invece, il parroco don Davide Burgio - . Celebrare la memoria in tempo di Pasqua e di resurrezione ci invita a sperare che la morte sia solo un momento di passaggio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X