stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, ancora raid in case di campagna: rubati infissi e attrezzi agricoli
INDAGINI

Canicattì, ancora raid in case di campagna: rubati infissi e attrezzi agricoli

Non si fermano i raid nelle case di campagna a Canicattì: sono 4 i furti messi a segno nelle ultime ore e sono stati rubati infissi, porte di ferro, motozappe e motosega. In contrada Guccione i ladri hanno rubato nella casa di una 56enne di Canicattì una porta di ferro di 3 metri, 3 finestre di zinco e una motozappa. La casa aveva già subito un furto nello scorso mese di agosto quando i ladri avevano rubato una televisione 32 pollici e un'aspirapolvere.

Un raid è stato compiuto anche nelle case prefabbricate di contrada Bardaro da dove sono state rubate due porte di ingresso e altrettanti infissi in alluminio. Infine, in contrada Pidocchio, i ladri hanno rubato una motozappa ad un pensionato settantaquattrenne. L'attrezzo era stato lasciato nell’appezzamento di terreno. Su tutti i furti indagano le forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X