stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, scritta ingiuriosa con vernice rossa contro i carabinieri: aperta un'inchiesta
VIA MONFALCONE

Licata, scritta ingiuriosa con vernice rossa contro i carabinieri: aperta un'inchiesta

Una scritta ingiuriosa contro i carabinieri è stata scoperta in via Monfalcone a Licata. A scoprirla, gli stessi militari durante un servizio di pattugliamento. La breve frase, formata da 4 parole, è stata scritta con la vernice rossa lungo il muro che costeggia la scalinata di via Monfalcone.

I carabinieri hanno avvertito il Comune di Licata che ha mobilitato gli operai, facendo cancellare con vernice bianca le parole offensive. I militari hanno subito avviato le indagini per provare ad identificare l'autore o gli autori della scritta. Dalle prime informazioni, nessuno avrebbe visto, o sentito qualcosa.

Gli inquirenti stanno verificando l'esistenza di impianti di videosorveglianza pubblici o privati in tutto il quartiere. Si indaga per capire se alla base del gesto possa esserci la mano di ragazzini, e dunque una bravata anche se dalla forte simbologia, o qualcos’altro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X