stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ventidue tunisini sbarcati a Lampedusa, l'hotspot è di nuovo sovraffollato
MIGRANTI

Ventidue tunisini sbarcati a Lampedusa, l'hotspot è di nuovo sovraffollato

Agrigento, Cronaca
Un gruppo di migranti arrivati in Sardegna fra la notte e questa mattina. Oltre ai 100 arrivati fra Porto Pino, Sant'Antioco e Cagliari, poco dopo le 10 due barchini con a bordo altri 37 algerini, fra i quali due donne ed un bambino, sono giunti, sempre sulla spiaggia di Porto Pino, e sono stati bloccati dai carabinieri, mentre altri 13, invece, hanno raggiunto Porto Tramatzu nel Poligono militare di Teulada, 26 settembre 2017. ANSA/FABIO MURRU

Sono 22 i tunisini, tra cui una donna e un minore, arrivati a Lampedusa su un barchino rintracciato dalla Guardia di finanza a circa 8 miglia dalla costa. Si tratta del primo approdo dopo quello con 280 migranti e 7 vittime registrato nella notte tra lunedì e martedì scorsi..

Anche i 22 sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove vi sono 267 ospiti, a fronte dei 250 posti disponibili. Ieri, in 336 sono stati imbarcati sulla nave quarantena per la sorveglianza sanitaria anti Covid.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X