stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Schiaffi e pugni alla moglie: i carabinieri salvano una donna ad Agrigento
MALTRATTAMENTI

Schiaffi e pugni alla moglie: i carabinieri salvano una donna ad Agrigento

Ancora un caso di maltrattamenti in famiglia. Questa volta è avvenuto a Giardina Gallotti, una borgata di Agrigento. Provvidenziale in questo caso è stato l'intervento dei carabinieri allertati dai vicini di casa di una coppia dove una donna era stata picchiata dal marito.

La 44enne, al termine dell'ennesima lite, era stata presa a schiaffi e a pugni dal marito. I residenti della zona, sentendo le urla e temendo il peggio, hanno allertato il numero unico d’emergenza e immediatamente sono intervenuti i carabinieri. Giunti sul posto hanno trovato i due in casa e la donna con ferite al volto. A quel punto la donna è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici le diagnosticano ferite e traumi guaribili in circa 10 giorni.

L'uomo, un 47enne, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica. Dovrà rispondere adesso dell’ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia. Dalla compagnia dell’Arma di Agrigento è stato immediatamente avviato l’iter del “codice rosso”, che prevede una protezione per la donna vittima di maltrattamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X