stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Covid ferma il Capodanno ad Agrigento, niente festa in piazza
COMUNE

Il Covid ferma il Capodanno ad Agrigento, niente festa in piazza

capodanno, Natale 2021, Francesco Miccichè, Agrigento, Cronaca
Una precedente edizione del Capodanno ad Agrigento, prima della pandemia da Covid

Niente Capodanno in piazza ad Agrigento. L'amministrazione comunale ha deciso di annullare ancora una volta la festa per l'ultimo dell'anno a causa della difficoltà di mantenere il distanziamento necessario imposto dall'emergenza Covid.

La giunta guidata da Francesco Miccichè, dunque, ha deciso di rimandare la festa di San Silvestro al prossimo anno, nell'augurio che la condizione pandemica migliori.

Nessuna festa pubblica ma quelle private non saranno vietate. In questo momento l'ordinanza comunale prevede la chiusura dei locali entro le tre del mattino, quindi chi vorrà potrà organizzarsi e non c'è dubbio che molti ristoratori hanno già in cantiere una festa.

A livello nazionale, sulla notte di Capodanno, non ci sono ancora indicazioni precise. Possibile che si organizzino concerti in piazza a numero chiuso, altre (come Palermo ed Agrigento) restano in forse o rinunciano persino all'evento fra Super Green pass obbligatorio e veglioni nei locali. Ma anche a casa, in occasione dei cenoni delle feste natalizie, restano i timori sulla continua risalita dei contagi per l'aumento dei contatti tra le persone: su quest'ultimo tema non si può ancora escludere che una serie di riflessioni e raccomandazioni possano arrivare nei prossimi giorni a ridosso del Natale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X