stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Frana a Siculiana, il sindaco Zambito ordina lo sgombero di venti alloggi
MALTEMPO IN SICILIA

Frana a Siculiana, il sindaco Zambito ordina lo sgombero di venti alloggi

Colpita contrada Cantamatino. Il primo cittadino: «Monitoriamo da tempo la situazione ed era stato avviato un primo intervento di messa in sicurezza. Ma la pioggia delle ultime settimane ha causato smottamenti»

Frane e smottamenti a Siculiana, in provincia di Agrigento. Sono stati provocati dal maltempo in contrada Cantamatino. Il sindaco Peppe Zambito ha disposto lo sgombero immediato di venti alloggi.

«Monitoriamo da tempo la situazione ed era stato avviato un primo intervento di messa in sicurezza degli immobili con il Genio Civile di Agrigento. Purtroppo, il maltempo delle ultime settimane ha provocato degli smottamenti che hanno reso necessario lo sgombero dei residenti. Le famiglie, per un totale di 20, sono state momentaneamente allocate presso diverse strutture alberghiere", spiega il primo cittadino. «Vista la situazione - aggiunge - ho convocato il Coc, Centro operativo comunale, e sono stati effettuati diversi sopralluoghi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X