stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, ventiseienne di Canicattì arrestata per spaccio di cocaina a San Leone
CARABINIERI

Agrigento, ventiseienne di Canicattì arrestata per spaccio di cocaina a San Leone

I carabinieri di Agrigento, nel corso dei controlli tra i locali della movida, sul litorale di San Leone, hanno arrestato una ragazza di 26 anni, convivente, disoccupata e residente a Canicattì. Era in possesso di 7 dosi di cocaina del peso complessivo di circa 5 grammi, oltre a 300 euro in contanti.

I militari hanno notato che la giovane si aggirava lungo la via delle Dune con fare sospetto. La perquisizione personale, eseguita con l’intervento di personale femminile, ha consentito di trovare la droga ed il denaro contante, ritenuto il provento dell’attività di spaccio. La ragazza è stata arrestata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e su indicazione della Procura di Agrigento è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di Canicattì, in attesa dell’udienza di convalida. La droga ed il denaro sono stati sequestrati in attesa degli accertamenti di rito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X