stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Avvelenati tre cani a Ribera, i carabinieri avviano le indagini
ANIMALI

Avvelenati tre cani a Ribera, i carabinieri avviano le indagini

I carabinieri di Ribera indagano per individuare i responsabili dell’avvelenamento di tre cani, verosimilmente randagi, le cui carcasse sono state ritrovate in contrada Magone. A rivolgersi ai militari dell’Arma è stato un passante. Per i rilievi sul posto si è recato anche un veterinario dell'Asp di Agrigento, che ha rilevato segni di avvelenamento e l'assenza di microchip sugli animali. Il medico ha effettuato comunque dei prelievi biologici che saranno esaminati dall’Istituto zooprofilattico di Palermo. I carabinieri di Ribera confidano che da tali accertamenti possano emergere indizi per individuare i responsabili e contestare loro il reato di maltrattamento di animali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X