stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dopo 24 ore di stop tornano gli sbarchi a Lampedusa: approdati 186 migranti
MOLO FAVAROLO

Dopo 24 ore di stop tornano gli sbarchi a Lampedusa: approdati 186 migranti

Lampedusa, migranti, Agrigento, Cronaca
Foto archivio

Sono 156 - dopo appena 24 ore di tregua dovuta al mare mosso - i migranti che sono sbarcati stanotte a Lampedusa. Nel gruppo, anche una donna e 13 minorenni. Tutti, dopo i primi controlli sanitari effettuati direttamente su molo Favarolo, sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove erano presenti 379 ospiti.

Per domattina, secondo quanto previsto dalla Prefettura d’intesa con il Viminale, saranno 100 i migranti che verranno trasferiti e lasceranno la struttura di primissima accoglienza.

Altri 30 migranti, sedicenti egiziani, sudanesi e della Costa d’Avorio, sono giunti a Lampedusa con un barchino che è stato intercettato, nelle acque antistanti l’isola, dalle motovedette della Capitaneria e delle Fiamme gialle. È il secondo sbarco che si registra nel giro di poche ore.

E sono state imbarcate sul traghetto di linea Sansovino e arriveranno questa sera a Porto Empedocle le due salme dei migranti ritrovate ieri mattina a Cala Spugne a Lampedusa. Dovrebbe trattarsi di due dei 9 dispersi del naufragio verificatosi lo scorso 30 giugno fra Lampedusa e l'isolotto di Lampione. Le salme, così come già accaduto lo scorso primo luglio quando vennero sbarcati i 7 feretri dei cadaveri subito ripescati, verranno trasferite al cimitero di Palma di Montechiaro dove domani a mezzogiorno ci sarà una breve cerimonia religiosa. Sarà presente anche il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X