stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canicattì, minacce di morte ai poliziotti e di far saltare in aria il commissariato

Canicattì, minacce di morte ai poliziotti e di far saltare in aria il commissariato

minacce, polizia, Agrigento, Cronaca

Minacce di morte agli agenti e minacce di far saltare in aria il commissariato di polizia di Canicattì. C'è un uomo, già noto alle forze dell'ordine, che si starebbe accanendo contro i poliziotti di Canicattì, in provincia di Agrigento, minacciando di sparare ad alcuni agenti della polizia di Stato o di far saltare in aria il presidio di legalità della cittadina.

Stando a quanto si apprende, si tratterebbe di uno dei canicattinesi che, nelle ultime settimane, s'è reso protagonista di estorsioni - da 10 o 20 euro - ad alcuni commercianti del centro della città dell'uva Italia. Un uomo dal quale, con intervento della pubblica autorità, sono stati allontanati, e portati in un luogo sicuro, i figli. Da quel momento, il canicattinese cercherebbe vendetta nei confronti dei poliziotti del commissariato di Canicattì. In commissariato, dove le bocche sono rigorosamente cucite, nessuno conferma, né smentisce quanto starebbe accadendo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X