stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favara, l'omicidio di Salvatore Lupo premeditato: è stato prima pedinato e poi ucciso
LE INDAGINI

Favara, l'omicidio di Salvatore Lupo premeditato: è stato prima pedinato e poi ucciso

favara, omicidio, Salvatore Lupo, Agrigento, Cronaca
Le indagini dopo l'omicidio di Salvatore Lupo

L’omicidio di Salvatore Lupo, 45 anni, ex presidente del consiglio comunale di Favara, avvenuto nel pomeriggio di Ferragosto, era pianificato e programmato. E la vittima è stata seguita. E’ quanto emerge da indagini dei carabinieri della Tenenza di Favara e della compagnia di Agrigento.

Con il passare dei giorni, arrivano delle certezze su quanto è avvenuto quel pomeriggio: Lupo non era un frequentatore abituale del bar di via IV Novembre.

Pare avesse ospiti a casa, quel pomeriggio, ed era andato in questo bar, unico aperto nella zona, per comprare due vaschette di gelato. Ha ordinato al barista le vaschette di gelato e s'è diretto verso il bagno, ma chi è entrato nell’esercizio commerciale poco dopo di lui gli ha sparato: tre colpi, di cui solo due andati a segno, con una calibro 38.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X