stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vuole lavorare in nero per non perdere il reddito di cittadinanza: arrestato a Naro
MINACCE

Vuole lavorare in nero per non perdere il reddito di cittadinanza: arrestato a Naro

Un romeno di 22 anni è stato arrestato, dai carabinieri, per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il giovane ha dato in escandescenze alla caserma dei carabinieri di Naro, dove era andato, sabato sera, per provare a bloccare il suo ex datore di lavoro che lo stava denunciando per minacce.

Il giovane - secondo l’accusa - aveva protestato con il datore di lavoro che voleva metterlo in regola, ma il romeno si ostinava a voler continuare a lavorare in nero per non perdere il reddito di cittadinanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X