stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Otto cuccioli abbandonati in un pozzo a Santa Margherita di Belice, salvati dai pompieri
AGRIGENTO

Otto cuccioli abbandonati in un pozzo a Santa Margherita di Belice, salvati dai pompieri

Agrigento, Cronaca
Foto archivio

Otto cuccioli di cane, abbandonati in fondo ad un pozzo nel vecchio centro di Santa Margherita di Belice, sono stati messi in salvo dai vigili del fuoco, avvertiti da un passante insospettito dai guaiti che provenivano dal sottosuolo.

Dopo essere stati recuperati, i cagnolini sono stati affidati a Chiara Calasanzio, responsabile del rifugio «Oasi di Ohana», che da 10 anni offre un riparo ai tanti randagi abbandonati sul territorio, e che si dice sconcertata di quanto accaduto, «soprattutto perché - sostiene - ormai questi fatti si ripetono sempre più spesso. Tanto è vero - aggiunge - che la scorsa settimana, sempre a Santa Margherita, erano stati ritrovati altri 6 cuccioli che erano stati lasciati tra i rifiuti, uno dei quali purtroppo non ce l’ha fatta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X