stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Videosorveglianza a Sciacca, sono arrivate le telecamere

Videosorveglianza a Sciacca, sono arrivate le telecamere

di
Sciacca, Agrigento, Cronaca
foto archivio

Inizieranno la prossima settimana a Sciacca i lavori, già consegnati, per la collocazione delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza in città. E’ arrivato dalla Cina il materiale che mancava.

Il Covid ha rallentato tutto anche se il Comune ritiene che i lavori possano essere completati entro un paio di mesi. Sono state verificate già tutte le postazioni e si è proceduto a un sopralluogo congiunto tra la ditta e il Comune di Sciacca.

Per il Comune il progetto viene seguito dal commissario Salvino Navarra. Le nuove venti telecamere fisse si andranno ad aggiungere ad altre 5 telecamere fisse esistenti, con un’unica centrale operativa posta al Comando della Polizia locale che ha anche in dotazione altre due telecamere mobili con un sistema a parte. Il nuovo impianto potrà essere integrato nei prossimi anni con altre telecamere, fino a un massimo di 120.

Le telecamere verranno collocate in centro, agli ingressi della città e in aree periferiche. Per l’acquisto del nuovo sistema di video sorveglianza il Comune ha contratto un mutuo di 99 mila euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X