stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Margherita del Belice, approvato il piano di recupero dell'ex stazione
CONSIGLIO COMUNALE

Santa Margherita del Belice, approvato il piano di recupero dell'ex stazione

Il consiglio comunale di Santa Margherita di Belice ha deliberato di modificare il piano triennale delle opere pubbliche per l’inserimento del progetto di «Recupero dell’edificio della ex stazione ferroviaria di contrada Gulfa da destinare a servizi per il territorio».

Il progetto, di livello esecutivo, verrà presentato al Gal Valle del Belice al fine di ottenere un finanziamento di 500 mila euro per la ristrutturazione totale dell’edificio e la sistemazione dell’area circostante.

Il corpo principale dell’edificio manterrà inalterate le caratteristiche distributive ed architettoniche. All’ingresso centrale verranno aggiunti altri due accessi, realizzati trasformando le finestre poste ai lati in porte finestre. Gli ambienti al piano terra ed al secondo piano rimarranno immutate le loro caratteristiche dimensionali, le volte ed i camini saranno ripristinati.

Al piano terra ed al secondo i servizi igienici saranno dislocati nel nuovo corpo di fabbrica. Al piano terra verrà posizionato un wc per disabili ed un locale da adibire a biglietteria per la fermata delle autolinee presente sulla strada. L’area esterna potrà ospitare eventi fieristici o manifestazioni rurali o di prodotti tipici.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X