stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pandemia, ospedali di Agrigento più attrezzati grazie alle donazioni
SOLIDARIETA'

Pandemia, ospedali di Agrigento più attrezzati grazie alle donazioni

La pandemia non ha fatto dormire sonni tranquilli agli agrigentini che in questi mesi si sono mobilitati mettendo mano al portafogli. Ammonta infatti a quasi 460 mila euro il valore della dotazione strumentale donata ai presidi ospedalieri dell'Asp di Agrigento.

Per il presidio ospedaliero Giovanni Paolo II di Sciacca, donati dalla locale associazione Orazio Capurro, sono arrivati: un bilirubinometro per Pediatria; un ecografo per Anestesia e Rianimazione; 4 monitor sempre per Anestesia e Rianimazione; 5 ventilatori polmonari sempre per lo stesso reparto e uno per Anestesia e Rianimazione del San Giovanni di Dio di Agrigento.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X