stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barboncino e gatto sbarcati a Lampedusa, gli animalisti a Lamorgese: "Dove sono finiti?"
LA LETTERA

Barboncino e gatto sbarcati a Lampedusa, gli animalisti a Lamorgese: "Dove sono finiti?"

Preoccupazioni non solo per gli sbarchi a Lampedusa, ma anche per due dei particolari "passeggeri" giunti a bordo dei barchini nei giorni scorsi. Insieme ad alcuni migranti, sono giunti sull'isola anche un barboncino e un gatto sulle cui sorti e sullo stato di salute chiede notizie Aidaa, l'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente.

"Stanno bene? Quale è la loro sorte? Ora dove si trovano? Hanno ricevuto i controlli e le cure veterinarie dopo una traversata cosi pericolosa e stressante per un cane ed un gatto?". Queste le domande rivolte dal presidente dell'Associazione Lorenzo Croce in una lettera inviata questa mattina al ministro degli Interni Luciana Lamorgese.

"Quello che sta a cuore a noi - si legge nella nota di Aidaa -  è il benessere e il destino dei due animali sbarcati a Lampedusa, e se del caso siamo disponibili anche ad adottarli. Vogliamo avere informazioni certe - conclude la nota dell'associazione animalista - sul loro futuro e speriamo che questo di trasportare sui barconi gli animali non diventi una malsana prassi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X