stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ribera, scoperto il cadavere di un 68enne: stava pulendo l'uliveto vicino ad un incendio di sterpaglie
INDAGINI IN CORSO

Ribera, scoperto il cadavere di un 68enne: stava pulendo l'uliveto vicino ad un incendio di sterpaglie

Un uomo di 68 anni originario di Ribera è stato trovato privo di vita in un appezzamento di terreno di sua proprietà dov'era divampato un piccolo incendio. L’uomo era uscito di casa al mattino e non aveva più fatto rientro. I familiari dopo averlo cercato si sono rivolti ai carabinieri e poco prima di mezzanotte sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Sciacca a trovarlo morto in località Scirinda a Ribera.

L’uomo aveva ancora il rastrello in mano ed evidentemente stava facendo pulizia nel suo uliveto. Poco distante un incendio, subito domato dai vigili del fuoco. La morte potrebbe essere avvenuta per intossicazione, ma non si esclude un malore improvviso visto che attorno al corpo non c'erano segni di sterpaglie incendiate. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Sciacca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X