stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenza sulle donne, sorveglianza speciale per un agrigentino di 27 anni
ATTI PERSECUTORI

Violenza sulle donne, sorveglianza speciale per un agrigentino di 27 anni

Il Tribunale di Palermo, su proposta del questore di Agrigento, ha imposto ad un agrigentino di 27 anni la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza per due anni e mezzo. Il giovane è accusato di atti persecutori nei confronti della ex convivente.

Il Tribunale ha imposto, inoltre, specifiche prescrizioni: non frequentare i luoghi (residenza, dimora, lavoro, luoghi di vacanza o di viaggio o altro) normalmente frequentati dalla ex convivente; mantenersi in ogni caso ad almeno 200 metri di distanza e di allontanarsi immediatamente in caso di incontro occasionale; non effettuare, con ogni mezzo qualsiasi comunicazione (o tentativo di comunicazione) con la vittima.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X