stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Accoltellata durante una lite fra condomini a Licata, arrestata una vicina
L'AGGRESSIONE

Accoltellata durante una lite fra condomini a Licata, arrestata una vicina

Una donna è stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio dopo una giornata di interrogatori per fare luce sull'aggressione ai danni della 43enne finita in ospedale, a Licata, con una ferita da arma da taglio all’addome e un trauma al rene.

All’origine del gesto vi sarebbero dei contrasti di natura condominiale legati, con ogni probabilità, a dei pagamenti. La vittima, soccorsa in ospedale, pare avesse riferito che a ferirla era stato l’amministratore di condominio. La tesi non ha trovato riscontro dopo numerosi interrogatori, eseguiti dalla polizia con il coordinamento del procuratore Luigi Patronaggio, di altri condomini e conoscenti. Gli agenti hanno, quindi, arrestato una vicina di casa che le avrebbe sferrato una coltellata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X